Inizio > Rivista Antonianum > Articoli > Papez Martedì 29 settembre 2020
 

Rivista Antonianum
Informazione sulla pubblicazione

 
 
 
 
Foto Papez Viktor , Recensione: Sluzba i Praca, Materialy II Miedzynarodowego Sympozjum Prawa Zakonnego , in Antonianum, 73/3 (1998) p. 612 .

Nell'Università Cattolica di Lublino in Polonia si è tenuto dal 17 al 18 ottobre 1994 il secondo Simposio Internazionale del Diritto dei religiosi sul tema "Sluzba i praca" (servizio e lavoro). Il primo Simposio, nel 1988, fu dedicato al tema dell'autonomia degli Istituti religiosi e il loro rapporto con la Chiesa particolare. Al Simposio del 1994 parteciparono gli esperti in diritto dei religiosi di diversi paesi che con le loro relazioni  toccano i problemi "spinosi" relativi ai rapporti tra gli Istituti di vita consacrata e la Chiesa particolare e la società civile nella quale i religiosi sono presenti con il loro servizio e attività apostoliche.

Il volume potrebbe essere diviso in due parti. La prima contiene una serie di relazioni che riguardano i problemi e i rapporti giuridici degli Istituti e dei religiosi con il mondo del lavoro (E. McDonough), e con il Vescovo Diocesano nell'area del lavoro pastorale che richiede un dialogo continuo tra Vescovo e Superiore, una ordinata collaborazione nonchè un coordinamento di tutte le attività apostoliche (D.A.Gutiérrez); i problemi dei religiosi impiegati presso datori di lavoro sia ecclesiastici  che civili ( R. Heuseler); i rapporti giuridici tra convento religioso e  parrocchia che viene istituita nella chiesa conventuale il che può creare molti problemi se lo "stato giuridico" tra queste due entità non è chiaro (B. Primetshofer); il francescano B.W. Zubert invece ha dedicato la sua relazione ai canoni 668 § 3 e 741 § 2, ossia all'acquisto economico del religioso con la propria industria, pensione, sussidio, assicurazione o qualunque altro titolo. Tutto ciò viene acquisito dall'Istituto. Il Relatore si esprime per un "aggiornamento" critico del tradizionale principio che si trova già nelle Decretali: "Quidquid acquirit monachus, acquirit monasterium", e propone una forma di povertà più "dinamica" a causa dei profondi cambiamenti storici, sociali ed economici. La seconda parte del libro è dedicata all'istituto dell'assicurazione e alla previdenza sociale e all'assistenza sanitaria dei religiosi in diversi paesi: Canada (E. McDonough), Austria ( E.D. Menges), Ungheria (P.Erdò) e Polonia (W. Bar). La situazione è assai complessa e varia da un paese all'altro a causa delle differenze nella legislazione civile degli Stati rispettivi.

Gli Atti del II Simposio sul diritto dei religiosi aiutano il lettore ad una più globale comprensione dei problemi e delle tensioni che spesso caratterizzano la vita consacrata inserita nelle circostanze concrete della vita ecclesiastica e civile.

 

                                                                         

 

 

 

 


 
 
 
 
 
 
Martín Carbajo Núñez - via Merulana, 124 - 00185 Roma - Italia
Questa pagina è anche attiva qui
Webmaster